Motoraduno 2016

Ciano d’Enza, 25/09/2016

Motoraduno – VIII edizione di “ In Moto per A.I.Si.W.H. ”.

Giornata meteo ideale per l’ VIII edizione del Motoraduno a favore dell’Aisiwh!

E’ stato un grande successo di partecipazione anche se lo spostamento della manifestazione, precedentemente fissata per il 18/09/16, è andata a coincidere con altre in loco e nazionali ed ha quindi disperso qualche partecipante facendo registrare un piccolo calo nelle adesioni rispetto alle previsioni e all’edizione precedente.

Nonostante il maltempo, che ha fatto rimandare il Motoraduno, il giorno 18/09/16 la sezione dei quad ha comunque eseguito il giro in programma e ha poi raccolto una donazione da devolvere alla nostra Associazione.

Il percorso turistico su asfalto riservato alle moto anche quest’anno si è snodato fra le colline della provincia di Parma e di Reggio ed è risultato gradito a tutti.

Al termine, baciati dal gradevole sole di fine estate, abbiamo mangiato tra le moto, in piazza a Ciano dove, assieme all’ambientazione inusuale, abbiamo potuto apprezzare anche l’ottima e indiscussa qualità del cibo del ristorante “Il Giglio”

Per movimentare l’iniziativa e caricare di allegria sono stati previsti dei premi per la moto con più km, per chi veniva da più lontano, per il partecipante più giovane, ecc. Sono comunque stati distribuiti gadget a tutti.

Doverosi i ringraziamenti al Motoclub Bazzano, al Comune di Canossa, alla CRI Canossa, alla Scuola Nazionale Quad e al Bar Snoopy di Bazzano, al Ristorante “Il Giglio”, al Bar Ristorante San Martino a Palanzano (PR) che ha preparato degli ottimi aperitivi contribuendo a rendere migliore l’evento, a DarVoce (CSV di Reggio) che ha pubblicizzato l’evento, e, ovviamente, a tutti i partecipanti. Non posso comunque esimermi dal ringraziare anche coloro che, a vario titolo, hanno contribuito allo svolgimento di questa edizione del Motoraduno e, in particolare: Patty, Maria, Antonella, Emi con il marito Vito, Davide, Germano, Matteo, (un altro) Vito e il gruppo “Motoraduno per AISIWH” su WhatsApp curato da Daniele.

E’ grazie al contributo di ognuno di loro che per l’ottavo anno consecutivo si è rinnovato quindi un sostegno concreto alla nostra Associazione con lo scopo di “mettere in moto” la sensibilità verso i nostri ragazzi aiutandoci nella realizzazione dei progetti che li riguardano.

Se ho dimenticato qualcuno, spero non me ne voglia? Un saluto a tutti.

Alla prossima. Laurino,Daniele e Patty

Post a comment